Come valorizzare un ingresso di casa aperto sul soggiorno

Come valorizzare un ingresso di casa aperto sul soggiorno

Un ingresso che dà direttamente sul soggiorno può essere difficile da gestire perché si presentano problemi come la continuità visiva e la mancanza di privacy. Come assicurarsi che la prima impressione sia quella di entrare in una casa moderna, elegante e accogliente?

Progettando con criterio lo spazio di soglia, ovvero sfruttando questo ambiente di transizione tra esterno e interno nel rispetto dell’estetica generale della casa e creando un ambiente funzionale e non caotico.

I problemi di un ingresso che dà direttamente sul soggiorno

Senza una separazione fisica, l’ingresso e il soggiorno possono sembrare un unico ambiente, rendendo difficile distinguere le funzioni di ogni spazio e suggerendo una sensazione di caos. Inoltre, trovare spazi funzionali per riporre cappotti, ombrelli, cappelli e tutti gli altri oggetti che vogliamo tenere a mano quando stiamo uscendo ma non alla vista, diventa complicato. Senza armadi o appendiabiti dedicati, questi oggetti possono infatti finire per occupare spazio prezioso nel soggiorno, creando un aspetto disordinato e caotico. 

Come valorizzare un ingresso di casa aperto sul soggiorno

Sfruttare al meglio lo spazio disponibile in un ingresso può essere una sfida perché richiede un’organizzazione strategica degli arredi e degli elementi di design per massimizzare la funzionalità senza appesantire visivamente l’ambiente. È importante affrontare queste difficoltà con creatività e soluzioni personalizzate per garantire che l’ingresso di casa sia accogliente, organizzato e rifletta il tuo stile individuale.

Soluzioni per un ingresso che dà direttamente in soggiorno: 3 idee

Vediamo allora alcune idee per progettare e arredare correttamente un ingresso che entra immediatamente nel cuore di una casa, dando il giusto peso sia alla funzionalità che all’estetica con soluzioni che assicurano il cosiddetto effetto WOW.

Mobili contenitori e pareti attrezzate

Uno dei migliori modi per sfruttare al meglio gli spazi di un ingresso che conduce al soggiorno è ricorrere a mobili contenitori e pareti attrezzate realizzati su misura. Queste soluzioni consentono di recuperare centimetri preziosi grazie a fondi, ripiani, nicchie e vani portaoggetti capienti, senza appesantire l’ambiente. 

Come valorizzare un ingresso di casa aperto sul soggiorno

Puoi scegliere materiali leggeri come il melaminico, o più pregiati, l’importante è che i mobili siano realizzati in base al tuo stile e alle tue esigenze. 

Idee per valorizzare un piccolo ingresso: anche la carta da parati può essere una soluzione interessante, rivestendo non solo la parete che conduce al soggiorno ma anche, ad esempio, un armadio a muro nell’ingresso.

La cappottiera a scomparsa

Un’idea originale è dotare l’ingresso di una cappottiera a scomparsa, magari integrata nella parete. Quando non serve, sparisce alla vista lasciando fluire lo spazio. Questa soluzione si rivela molto utile per riporre giacche, sciarpe, cappelli senza appesantire l’ambiente con appendiabiti fissi. Inoltre è una soluzione elegante che non stravolge l’arredo ma si adatta ad ogni stile.

Idee per l’ingresso di casa: una cappottiera in cartongesso. Il cartongesso è un materiale leggero e resistente con cui si può realizzare una cappottiera su misura che si adatta perfettamente allo spazio a disposizione, creando un ambiente armonico e dal design pulito.

Qualche suggerimento per integrare in modo elegante una cappottiera a scomparsa nell’ingresso:

  • Opta per ante scorrevoli o a soffietto anziché una classica porta battente, in modo da rendere il mobile pulito e privo di ingombri quando è chiuso. 
  • Per un effetto minimal, prediligi l’anta liscia o con maniglia integrata, senza elementi decorativi.
  • Abbina luci a led integrate per illuminare l’interno quando in uso, senza dover accendere altre fonti di luce.
  • Il vetro è perfetto per un risultato contemporaneo e luminoso, mentre il tessuto è un’alternativa originale per soluzioni dal fascino vintage o boho chic.
Come valorizzare un ingresso di casa aperto sul soggiorno

Specchi che celano armadi 

Per sfruttare ogni centimetro della tua casa, e in particolare se lo spazio di soglia è risicato, consiglio di inserire degli specchi che celino in realtà dei pratici armadi a muro nell’ingresso. Gli specchi creano un gioco di riflessi che ingrandisce otticamente lo spazio, mentre dietro si ricava un prezioso vano portaoggetti o una pratica cappottiera. Una soluzione intelligente per chi desidera massimizzare i metri quadrati senza appesantire l’ingresso con mobili ingombranti.

Idee per arredare un piccolo ingresso: sfrutta lo spazio verticale. Utilizza ganci o appendiabiti per riporre cappotti, borse o ombrelli. In questo modo, sfrutti lo spazio verticale e liberi spazio all’interno della cappottiera per altri oggetti. Scopri altre idee per organizzare l’ingresso di casa, con i consigli dell’esperta.

Come valorizzare l’ingresso su un open space: i nostri Progetti

Per progettare al meglio un ingresso che si apre sul soggiorno è fondamentale puntare su soluzioni funzionali ma che allo stesso tempo non vadano a stravolgere l’estetica complessiva dell’ambiente. Seguendo questa direttrice, abbiamo aiutato molti clienti a riprogettare l’ingresso delle loro case, con l’obiettivo di renderlo più funzionale ed esteticamente attraente. 

Armadi e contenitori su misura, pareti attrezzate all’ingresso, illuminazione ad hoc, specchi e soluzioni verticali che sfruttano ogni centimetro a disposizione e si mimetizzano armoniosamente con lo stile della casa grazie all’uso di volumi e materiali coerenti.

corridoio seminterrato a Milano, bianco con giochi di luce illuminotecnica di strip led e faretti, con mobili bianchi e pavimento in legno
d

Il progetto AS87 Apartments

Questo progetto riguarda tre appartamenti seminterrati nel cuore di Milano, collegati da un corridoio di distribuzione privato. La richiesta del cliente era quella di trasformare lo spazio in unità abitative da affittare, con finiture di pregio e un look semplice ma raffinato.

Per assicurare un primo impatto all’insegna del comfort e dell’eleganza, abbiamo completamente ripensato lo spazio dell’ingresso. Grazie all’utilizzo di un gioco di luci e all’adattamento di nicchie preesistenti, abbiamo creato un effetto wow che ha reso il lungo e anonimo corridoio uno spazio davvero suggestivo. 

Portfolio | Progetto per un seminterrato abitabile a Milano
Foto Conti – Zani |

Sono stati realizzati mobili su misura, ognuno adibito a una singola unità abitativa, e l’illuminazione a strip led e faretti a incasso nel muro ha contribuito a rendere entusiasmante l’ambiente. Le cornici delle porte, di colore testa di moro, sono state l’unica traccia colorata all’interno dell’ambiente candido, riprese dalle cornici dei quadri appesi alle pareti. 

Sfruttando l’altezza del soffitto, sono state create diverse altezze per modificare la percezione dello spazio in base alla stanza e per motivi tecnici relativi all’impianto. Ogni unità abitativa presenta uno spazio di soglia adiacente a un ripostiglio e a un bagno. Tre gradini conducono poi alla zona living di ciascuno dei tre seminterrati.

Hai un ingresso che dà direttamente su un soggiorno open space e vorresti valorizzarlo al massimo? Contattaci per studiare una soluzione personalizzata. Una progettazione su misura ti aiuterà a esprimere tutto il potenziale della tua casa, rendendo lo spazio di soglia più funzionale ed elegante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche