Idee per regali ecosostenibili e green

Regali ecosostenibili: la mia wishlist per Natale

Questo vuole essere un appello per smettere di fare regali inutili e fini a se stessi, oltre che un invito a fare regali ecosostenibili che possano fare la differenza per il pianeta e per chi li riceve. Da qualche tempo Architempore ha iniziato il processo per diventare più ecologica: la strada è lunga, ma stiamo tutti imparando. Cominciamo dai regali green ad amici e parenti!

Per chi ama la cucina

Per gli amanti della cucina ci sono davvero tante opzioni sostenibili: d’altronde essere sostenibili parte soprattutto da quello che mangiamo e da come lo cuciniamo.

Apepak

Apepak è un prodotto per conservare gli alimenti lavabile e riutilizzabile che cerca di sostituire l’utilizzo della pellicola trasparente. Viene prodotto in italia con cotone biologico certificato GOTS più una miscela di ingredienti che lo rendono malleabile, antisettico e termoformante: cera d’api biologica, resina di pino e olio di jojoba.

Regali ecosostenibili: la mia wishlist per Natale

Mi piace perchè supporta gli apicoltori sostenibili, aiutando a contrastare l’estinzione delle api mielifere e promuove l’inclusione sociale di persone disabili e con problemi psico-sociali, grazie all’assegnazione della produzione a Sonda Società Cooperativa Sociale Onlus.

Brita

Le caraffe per l’acqua di Brita con filtro non sono certo una novità, ma non sono mai abbastanza diffuse. Sono in plastica certo, ma durano per anni e permettono di risparmiare tantissimo in termini di consumo di plastica usa e getta, trasporti ed emissioni. Per non parlare del fatto che in questo modo non si fa nemmeno la fatica di portare l’acqua fino a casa dal supermercato.

Regali ecosostenibili: la mia wishlist per Natale

Mi piace perchè i filtri possono essere riciclati: dopo averne accumulati almeno una ventina, Brita si fa carico del ritiro e del corretto smaltimento presso i suoi stabilimenti in Germania.

Ten and co

Un marchio made in Sweden che realizza e commercializza prodotti biodegrabili per l’ambiente cucina: parliamo di spugne per la pulizia e di strofinacci. Le loro spugnette si possono lavare e disinfettare in lavatrice e hanno una durata garantita di 200 cicli di lavaggio, ossia circa 6-12 mesi.

Regali ecosostenibili: la mia wishlist per Natale

Mi piace perchè la cura del design non passa in secondo piano e i pattern sono decisamente scandi style.

Per chi lavora troppo

Abbiamo tutti un amico o un parente che rimane in ufficio fino a tardi e che risponde alle email anche di domenica: e se non ce l’hai, vuol dire che sei tu! Ecco qualche idea per chi è sempre in corsa e pronto a fatturare.

24 Bottles

Una borraccia sembra un regalo banale, ma fa la differenza. L’Italia è al primo posto in Europa e terzo nel mondo per il consumo di bottiglie di plastica usa e getta, con 188 litri annui consumati nel 2017, contro una media europea di 117. Bere tanta acqua è indispensabile, ma meglio farlo con una borraccia elegante, leggera e in alluminio (materiale riciclabile) come quelle di 24 Bottles, che uso anche io da anni.

Mi piace perchè è minimale ed elegante, perfetta per chiunque e disponibile in diverse misure a seconda dello stile di vita. Inoltre realizzano spesso edizioni limitate con pattern particolari!

Kahla

Un’azienda tedesca, che prende ispirazione dal Bauhaus: realizzano prodotti in porcellana e ceramica molto raffinati e dalle forme semplici. In particolare la linea Cupit, della design Lisa Keller, è studiata per chi vuole sorseggiare il suo té o caffè in giro, fino all’ufficio. Si può anche portare al bar, senza sprecare una tazza usa e getta da asporto.

Regali ecosostenibili: la mia wishlist per Natale

Mi piace perchè il corpo in ceramica e il coperchio in silicone mantengono calda la bevanda, mentre le grip orizzontali in silicone permetteno di tenerla in mano senza scottarsi, favorendo anche la presa.

Perpetua

Perpetua è un marchio Made in Italy che crea oggetti di design per l’ufficio unici grazie a processi produttivi inseriti in circuito di economia circolare. La sua matita Perpetua, disegnata da Marta Gandini è prodotta in Zantech®, un materiale innovativo costituito per l’80% da polvere di grafite riciclata dallo scarto della lavorazione degli elettrodi.

Regali ecosostenibili: la mia wishlist per Natale

Mi piace perchè è una matita elegante, adatta a disegnare e disponibile in tantissime varianti esteticamente molto appaganti.

Per chi cerca il relax

Per chi alla domenica non vuole proprio uscire di casa e cerca un momento per rilassarsi servono regali speciali, che invitino a coltivare se stessi e le proprie passioni.

Vaia wood

Tra il 26 e il 30 ottobre 2018 la tempesta Vaia si abbatte sul nord est d’Italia e abbatte diversi milioni di alberi. Quel legno caduto si è trasformato e, grazie alla visione imprenditoriale di 3 giovani, diventa un prodotto: Vaia Cube è un amplificatore per le casse dello smartphone, il cui design è unico e riprende la ferita della foresta: ogni colpo d’ascia dato dall’artigiano incide un taglio che segue le naturali venature del legno.

Regali ecosostenibili: la mia wishlist per Natale

Mi piace perchè è un modo per produrre oggetti che non sono solo simbolici, ma sostengono la comunità locale e aiuta a ripristanre l’ecosistema: per ogni prodotto venduto viene infatti piantato un albero.

Libri

Chi ama leggere può approfondire l’argomento ecosostenibile, da diversi punti di vista. Ho selezionato Upcycling, l’arte del recupero di Max McMurdo per gli amanti del del fai da te, Cucinare in Lavastoviglie: gusto, sostenibilità e risparmio con un metodo rivoluzionario, della scienziata ambientale Lisa Casali e Spam. Stop plastica a mare. 30 piccoli gesti per salvare il mondo dalla plastica di Filippo Solibello.

Mi piacciono perchè non sono libri scandalistici, ma forniscono un approccio concreto e gli strumenti per poter davvero intraprendere uno stile di vita sostenibile.

Per chi ama l’architettura

Un regalo forse impegnativo, ma adatto se conosci bene la persona, la sua casa e i suoi gusti. O magari una scusa per comprare qualcosa di nuovo per te e la tua casa!

Sitland

Una storica azienda Made in Italy ha pensato Dodo, un pouf dal design molto essenziale e contemporaneo rivestito di tessuto eco friendly certificato, che un po’ ricorda il concept dell’edizione limitata di Sacco di Zanotta. Il pouf è disponibile in diversi formati e colori, con maniglia in cuoio naturale.

Regali ecosostenibili: la mia wishlist per Natale

Mi piace perchè è semplice e discreto e può diventare un arredo altamente funzionale: funge da sedia aggiuntiva, ma anche da tavolino in mancanza di ospiti.

Let’s Pause

Un marchio spagnolo focalizzato sulla produzione di prodotti sostenibili, perfetto per regali ecofriendly per tutti i budget. Ho selezionato Galdana, una scaletta a pioli in legno molto di tendenza. Viene realizzata con una filiera controllata e locale, tramite la raccolta di legno e altri materiali raccolti una volta caduti in maniera del tutto naturale e la successiva lavorazione da parte di artigiani locali.

Regali ecosostenibili: la mia wishlist per Natale

Mi piace perchè per ogni ordine effettuato si ricevono anche dei semi di vite verde, da piantare o donare agli amici assieme al regalo.

Sundar

Per chi ama il verde ma non ha il pollice verde, c’è il quadro vegetale di Sundar Italia. Si tratta di una cornice che può contenere delle vere piante grazie a un sistema di irrigazione che ha un’autonomia di 20 giorni e con centralina di controllo, il tutto ben nascosto. La cornice può essere personalizzata a livello di finiture e colori e ovviamente anche il contenuto: i botanici di Sundar aiutano a fare le scelte migliori di essenze.

Regali ecosostenibili: la mia wishlist per Natale

Mi piace perchè un tocco di verde è sempre gradito e la cornice verde è anche facilmente installabile, con un sistema a staffe per essere sorretta e sportellino di ispezione per la manutenzione. Un’alternativa può essere il muschio stabilizzato.

Idea bonus

Perchè non finanziare una fondazione? Il Fai – Fondo per l’ambiente italiano propone diverse opzioni a seconda del budget: tutto il ricavato da donazioni e regali di Natale serve a supportare i beni del Fai attraverso restauro e manutenzioni del nostro patrimonio architettonico e culturale!

Regali ecosostenibili: la mia wishlist per Natale

Architempore ha scelto di supportare il negozio Olivetti a Venezia questo Natale e di collocarsi tra i partner che vogliono attivamente vedere questo luogo vivo e visitabile!

Cerchi altre ispirazioni?

Arredo ecosostenibile: aiutare il pianeta arredando casa

Speaker senza fili di design

La mia attrezzatura da blogger

Scopri i nostri progetti di interior green

Casa 5 sensi

Cantiere A22

E non dimenticarti di lasciare un cuoricino! 😉
9