Giardino d’autunno: quali piante sono perfette per questa stagione?

Giardino d'autunno quali piante sono perfette per questa stagione?
Giardino d’autunno: quali piante sono perfette per questa stagione?

“L’autunno è una seconda primavera…”. Lo disse Albert Camus e, con le foglie che virano sui toni caldi autunnali, le bacche che maturano, le erbe ornamentali in spiga e le fioriture, l’autunno è una stagione dinamica e piena di colori. Molte persone si concentrano sul foliage, ma in questa stagione ci sono ancora molte piante che proseguono la loro fioritura o la iniziano proprio ora. Di seguito, vedrai degli accostamenti che puoi realizzare a casa tua, in posizioni soleggiate e ombrose, per un giardino d’autunno meraviglioso.

Finché ci sarà l’autunno, non avrò abbastanza mani, tele e colori per dipingere la bellezza che vedo.

Vincent van Gogh

La bellezza delle erbacee perenni

L’aprirsi dei fiori violacei del Symphyotrichum (Aster) turbinellus, il giallo della Rudbeckia che porta solarità, l’Echinacea purpura che ingrossa i capolini, i quali rimarranno decorativi durante l’inverno, e l’arancione dell’Helenium autumnale regaleranno colori nella tua aiuola.

Giardino d'autunno quali piante sono perfette per questa stagione?

È un accostamento per chi ama i contrasti, ma senza rinunciare al buon gusto. Per posizioni soleggiate, sono piante che hanno bisogno di regolari irrigazioni durante il periodo estivo per esprimersi al meglio durante l’autunno.

Tra bacche, fiori e spighe

Rosa canina, Sporobolus heterolepis e Selinum wallichianum sono un’ottima combinazione di piante, per posizioni in pieno sole. La bellezza dei cinorrodi rossi della rosa si unisce alla nuvola eterea di spighe, vista in lontananza, oppure a tanti pallini sospesi in aria visti da vicino, insieme a una fioritura candida che attira diversi impollinatori.

Giardino d'autunno quali piante sono perfette per questa stagione?

La rosa, dopo un paio di anni dalla messa a dimora, si accontenterà delle piogge che riceverà, mentre Sporobolus e Selinum non dovranno avere il terreno secco per troppi giorni durante l’estate, altrimenti interromperanno la fioritura.

La texture incredibile del fogliame

In giardino non esistono solo i fiori per rendere interessanti gli spazi verdi. Anzi, in molti casi, la fioritura è spesso effimera, mentre è il fogliame il vero protagonista. La Bergenia ciliata ‘Wilton’ con le sue foglie grandi e carnose contrasta magnificamente con il fogliame allungato della Hakonechloa macra.

Giardino d'autunno quali piante sono perfette per questa stagione?

Il fogliame sempreverde dell’Hedera helix ‘Arborescens’, con le bacche in via di sviluppo, rimarrà decorativo per tutto l’inverno. La Bergenia e l’edera, dopo un paio di anni dalla piantagione, si potranno accontentare delle piogge, salvo qualche innaffiatura di soccorso. L’Hakonechloa, dall’altro canto, risentirà del terreno secco se sarà protratto per diversi giorni.

Fioriture per zone ombreggiate

La maggior parte delle erbacee da mezz’ombra fiorisce in primavera, ma ecco che Astrantia involucrata ‘Roma’ e Anemone x hybrida ‘Honorine Jobert’ incantano per la bellezza. Entrambe amano terreni freschi e ricchi. L’Astrantia fiorisce da maggio ad ottobre, invece, questa cultivar di Anemone apre i suoi fiori tra agosto ed ottobre.

Giardino d'autunno quali piante sono perfette per questa stagione?

Altre erbacee perenni dalla fioritura tardo estiva e autunnale sono: Isodon longitubus, Phlox paniculata, Eurybia divaricata, Helianthus tuberosus, Geranium wallichianum e pratense, Coreopsis grandiflora e Chrysanthemum.

La bellezza delle graminacee con un tocco di colore

Una delle erbe ornamentali, o graminacea, più conosciute e utilizzate è il Miscanthus sinensis. In base alla specie e alla cultivar, ha dimensioni differenti e con spighe dai toni paglierini fino a quelli rossastri. Si può abbinare con successo a qualsiasi pianta grazie ai toni neutri della maggior parte delle piante appartenente a questo genere.

Nella foto, si può notare come sono stati accostati due differenti Miscanthus con Eutrochium o Eupatorium maculatum. Il colore scuro delle infiorescenze della graminacea in primo piano riprende quello dell’Eutrochium, mentre sullo sfondo, le spighe dorate contrastano con il colore dei fiori purpurei. Entrambe le piante hanno bisogno di pieno sole con terreno mai troppo secco e uno spazio molto ampio.

Giardino d'autunno quali piante sono perfette per questa stagione?

Ci sono veramente moltissime piante interessanti in questo periodo per gli elementi descritti a inizio articolo. Tra arbusti, erbacee perenni e graminacee uno spazio verde può risultare davvero colorato e pieno di vita. Complice le temperature più basse e alle piogge, il giardino d’autunno non ha nulla da invidiare alla primavera!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche