Come organizzare la scrivania in 3 semplici passaggi

Come organizzare la scrivania in 3 semplici passaggi

In ufficio o a casa, organizzare la scrivania è importante per avere la mente libera e potersi concentrare sul lavoro o sullo studio. Averla disordinata non permette di focalizzarti e di ordinare le idee per poter essere produttivi ed efficienti

Puoi risparmiare fino a quasi un’ora al giorno eliminando il tempo superfluo a ricercare le cose in una scrivania disordinata.

Ecco per te 3 semplici passaggi che possono esserti utili per riordinare e organizzare la scrivania che hai in casa o a lavoro.

Come organizzare la scrivania in 3 semplici passaggi
Un esempio di scrivania organizzata

Organizzare la scrivania: prima svuotala

Un primo passo importante è togliere tutto quello che c’è sopra la tua scrivania e lasciarla vuota e pulita. Butta gli oggetti che non ti servono, o quelli troppo vecchi per essere ancora utilizzati. Spesso ci affezioniamo alle cose e le teniamo, nonostante non abbiano più nessun beneficio. Elimina il superfluo, circondati solo del necessario.

Come organizzare la scrivania in 3 semplici passaggi
Un esempio di scrivania svuotata e pulita

Riorganizza lo spazio

Ora che hai la scrivania vuota, puoi riorganizzare lo spazio a tuo piacimento. Osserva la tua scrivania vuota e immagina una composizione più stimolante. Cambiare la posizione agli oggetti ti aiuterà a spezzare la monotonia, non vedrai le stesse cose negli stessi punti e renderà la tua scrivania più dinamica. Per esempio, puoi destinare la parte centrale al computer e costruire il resto attorno a esso, di modo da avere tutto logicamente al suo posto.

Come organizzare la scrivania in 3 semplici passaggi
Una scrivania ordinata permette di essere focalizzati e produttivi.

Tieni sempre a portata di mano quello che usi più spesso. Pensa con quanta frequenza usi gli oggetti e mantieni solo quelli sulla scrivania, il resto lo puoi riporre nei cassetti.

Come organizzare la scrivania in 3 semplici passaggi
Dare un posto a ogni cosa, ecco il segreto per una scrivania ordinata

Abituati a rimettere al proprio posto gli oggetti dopo averli usati, altrimenti inizierai ad accumulare cose nei posti sbagliati e a ritrovarti di nuovo nel caos.

Aggiungi un po’ di originalità

Fai scorta di articoli da ufficio; anche se la tua azienda fornisce gli articoli di base, puoi sempre procurarti la cancelleria che più ti piace, come la tua penna preferita, un evidenziatore particolare, un pennarello di cui adori il colore, dei post-it originali.

Come organizzare la scrivania in 3 semplici passaggi
Un chiaro esempio di come non rendere noiosa la scrivania.

Una scrivania organizzata non è sinonimo di noia. Usa decorazioni per darle un tocco personale, come fiori, piante, frasi motivazionali

Cerchi altri consigli su come organizzare una scrivania?

Lavorare da casa: i fondamentali per un home office da sogno

Home tour | Una casa in stile boho chic

E non dimenticarti di lasciare un cuoricino! 😉

18