Organizzare cassetti armadio

Come organizzare i cassetti dell’armadio: idee salvaspazio

Quante volte ti capita di scorrere la home di qualche social e vedere immagini di armadi e cassetti ben organizzati? Ebbene, puoi avere anche tu un armadio organizzato, basta rivedere il concetto che hai di riordino.

Organizzare cassetti armadio
Avere un armadio organizzato è possibile

In questo articolo ti darò qualche idea che potrebbe ispirarti e invogliarti a organizzare i cassetti dell’armadio.

Scopri come fare il cambio dell’armadio in 5 step.

Decidi cosa appendere e cosa no

Per iniziare è importante capire che cosa va appeso e che cosa potresti piegare. Io consiglio sempre di lasciare appese camicie, giacche, vestiti e di piegare maglie, jeans e pantaloni di tessuto che non si stropiccia. Ricordati che un armadio con troppi indumenti appesi lo appesantisce e non ti permette di trovare facilmente quello che cerchi, oltre a sciupare i vestiti.

Organizzare cassetti armadio
Un armadio organizzato aiuta ad alleggerirlo e renderlo più pratico

Quando appendi gli indumenti, fallo dal più lungo al più corto, partendo da sinistra, questo trucchetto darà subito la sensazione di ordine nel tuo armadio.

Puoi provare anche a ordinare gli abiti in ordine di colore, l’importante è che siano ben suddivisi per categoria (non mescolare le camicie con i cardigan o con i vestiti).

Come piegare gli indumenti nei cassetti

Piegare gli indumenti è la parte più difficile da far capire quando faccio consulenze. Ti ho già spiegato come il metodo KonMari ti permette di piegare e sistemare gli indumenti in verticale, dandoti quindi la possibilità di vederli tutti e di non dimenticarti di possedere delle maglie o dei pantaloni.

Organizzare cassetti armadio
Come piegare i pantaloni con il metodo KonMari | 96 Lezioni di felicità di Marie Kondo

E per quanto riguarda intimo e calzini? Anche per loro il metodo di piegamento prevede un modo per renderli sistemabili in verticale. In particolare la novità per i calzini è quella di non arrotolarli incastrandoli con l’elastico, che resta quindi sempre teso e per questo tendente a sciuparsi. Piegali in tre parti, senza fermarli con l’elastico e impilali in verticale.

Organizzare cassetti armadio
Non sciupare l’elastico dei tuoi calzini, piegali e impilali in verticale | Nima Organizer

Componenti da aggiungere al tuo armadio

Esistono tantissimi componenti che puoi aggiungere ai cassetti dell’armadio e all’armadio stesso per renderlo pratico e comodo. Puoi appendere degli organizzatori verticali, che appendi all’asta e ti permettono di organizzare, attraverso delle scatole, gli accessori, come sciarpe, cinture, cravatte.

Personalizza il tuo armadio con accessori di design funzionali!

Organizzare cassetti armadio
Chi dice che non si possono mettere delle piccole cassettiere dentro l’armadio? Un esempio di Ikea | Nima Organizer

In basso puoi collocare una cassettiera, su misura in legno, o di tessuto rigido, che puoi utilizzare per l’intimo o i calzini, attraverso dei pratici divisori. Esistono anche delle aste che puoi collocare per organizzare piccoli componenti, come sciarpe e cravatte. Non si possono non considerare i supporti in acciaio che puoi collocare in basso, utili per le scarpe (tienile però odor free, altrimenti appesteranno tutto l’armadio!).

Organizzare cassetti armadio
Un esempio di armadio organizzato con vari scomparti.

E poi le scatole! Chi mi conosce sa quanto adoro le scatole, utilissime per tenere gli indumenti che si usano poco o quelli non di stagione. Ricordati di mettere un antitarme e magari un’etichetta davanti per ricordarti cosa c’è dentro.

Trova le scatole più adatte alle tue esigenze, ma anche al tuo stile!

Cerchi altre idee per organizzare l’armadio?

Progettare la cabina armadio: consigli e idee

Case bellissime: progetto d’arredo di Architempore a Perugia

E non dimenticarti di lasciare un cuoricino! 😉
24