Architech: 5 edifici tecnologici a milano

Architech: 5 edifici tecnologici a milano

Milano è da sempre una delle città simbolo italiane per modernità e sguardo verso il futuro. Ultimamente però la città oltre che esempio in Italia punta a posizionarsi tra le città europee ai vertici come qualità della vita ed innovazione. Tutto questo passa soprattutto dagli edifici che la costituiscono ed infatti negli ultimi anni la città è un immenso cantiere che sta trasformando interi quartieri. Gli edifici tecnologici a Milano ormai sono numerosissimi e molti sono ai vertici mondiali per efficienza energetica e sostenibilità.

Ho deciso di fare una mia personale selezione di 5 edifici tecnologici a Milano

Tutti quanti si contraddistinguono per determinati parametri tecnologici che li pongono ai vertici nello skyline della città.

Torre Generali (Lo storto o torre Hadid)

Probabilmente è l’edificio più famoso dei 5 edifici tecnologici a Milano che ho scelto per questa classifica ed ormai è conosciuto da tutti i milanesi.
La torre Hadid è una delle prime torri in calcestruzzo in torsione e a ciò deve la forma che la contraddistingue.

Architech: 5 edifici tecnologici a milano

Oltre a ciò è tra i primi edifici a Milano certificati Leed Platinum rispettando i più rigidi criteri di efficienza energetica ed ecosostenibilità. La certificazione è stata possibile soprattutto al sistema di facciata a doppia pelle: una interna estremamente efficiente ed una esterna che permettesse di enfatizzare l’effetto di torsione della torre.

Scopri anche tutte le altre architetture di Milano più instagrammabili!

Tortona 33

Progettato dallo studio Il prisma, Tortona 33 si pone come uno tra i più interessanti interventi di ristrutturazione effettuati a Milano negli ultimi anni.

Architech: 5 edifici tecnologici a milano

Un vecchio edificio di via Tortona vicino al Mudec è stato trasformato, utilizzando principalmente materiali da costruzione riciclati, in un palazzo per uffici innovativo estremamente efficiente (anch’esso è certificato Leed Platinum) ed esempio per lo smartworking in Italia. Particolarmente interessante è stato l’iter progettuale che è andato a coinvolgere direttamente i futuri utilizzatori dell’edificio attraverso workshop di progettazione.

K19

Architech: 5 edifici tecnologici a milano

Passando dagli uffici al residenziale K19, progettato dallo studio LPzR architetti, è uno dei primi edifici ad energia quasi zero realizzati a Milano (NZEB). Le bucature sono studiate apposta per migliorare l’efficienza energetica ottimizzando l’apporto solare e il riscaldamento invernale è effettuato da un impianto geotermico.

Gioia 22

Non ancora completato Gioia 22 andrà ad occupare lo spazio dove un tempo sorgeva la sede INPS di Milano. Progettato da Gregg Jones andrà ad aggiungersi, nel 2020, alla ormai lunga lista di grattacieli milanesi.

Architech: 5 edifici tecnologici a milano

L’edificio vuole porsi ai vertici in Europa per quanto riguarda l’efficienza energetica promettendo un risparmio energetico del 75% rispetto ad altre torri milanesi. Tutto questo sarà possibile grazie ad oltre 6000 metri quadrati di pannelli fotovoltaici e all’utilizzo dell’acqua di falda per il fabbisogno giornaliero.

Campus Bocconi

Ultimo ma non ultimo tra i 5 edifici tecnologici a Milano non può che esserci il nuovo campus della Bocconi progettato da Sanaa ed in fase di completamento.

Architech: 5 edifici tecnologici a milano

Il progetto comprende un edificio per residenze (già inaugurato a settembre 2018), la nuova sede di SDA Bocconi e un centro polifunzionale al cui interno sarà compreso un parco e una piscina aperta alla città. Il tutto di prefigge di essere tecnologicamente ai vertici rispettando i più rigidi criteri di ecosostenibilità ed efficienza energetica.

E i tuoi 5 edifici tecnologici a Milano quali sono? A noi piacciono anche questi:

Facciate interattive, quando i prospetti ci parlano

Cerchi altro su Milano?

I grattacieli a Milano: storia della Milano alta

Gucci Hub: archeologia industriale riqualificata

E non dimenticarti di lasciare un cuoricino! 😉

47