Rivestimento bagno moderno, piastrelle Fornasettiana di Fornasetti per Ceramica Bardelli in un bagno vintage, bianco nero e rosso realizzato da Architempore

Come rivestire un bagno moderno | Storia del cantiere B12

Come caratterizzare una stanza da bagno? Partendo della scelta delle piastrelle del bagno! Scegliere il rivestimento per un bagno moderno è il punto di partenza su cui poi costruire il resto, aggiungendo vasca o doccia, sanitari e arredobagno. Per il bagno Fornasetti di Casa B12 abbiamo scelto delle ceramiche… che danno proprio il nome al bagno e un tocco vintage!

Parti dal capitolo 1 e scopri il progetto del Bagno B12!

Come rivestire un bagno moderno | Storia del cantiere B12
Il bagno Fornasetti completato | Progetto arch. Violetta Breda – realizzazione Architempore srl – Foto Conti e Zani

Come scegliere il rivestimento del bagno

Ma soprattutto chi sceglie? Ovviamente il cliente. Solitamente si parte da uno studio dei colori e dei suggerimenti da parte del progettista. In questo caso le piastrelle erano già state scelte e acquistate. Il progetto è quindi stato costruito attorno ai colori già presenti, valutando quantità e dimensioni delle piastrelle.

Pavimento

Il pavimento del bagno era già scelto, ma fortunatamente non ancora acquistato: la richiesta era di avere un rosso freddo, leggermente bordeaux.

Il pavimento è un brillante rosso ciliegia che sicuramente sa come farsi notare.

Abbiamo scelto un pavimento semplice, di formato e dimensioni molto classiche e perfette per un bagno moderno, con una texture che ricorda i tessuti e che aiuta tantissimo a nascondere lo sporco! Le fughe sono state realizzate in rosso, per avere un tono su tono che permette di rendere più uniforme la superficie a colpo d’occhio.

Come rivestire un bagno moderno | Storia del cantiere B12
Dettaglio della piastrella scelta, il rosso è freddo e brillante

Il bello di questo rosso? Essendo dello stesso produttore delle piastrelle scelte per il rivestimento, il rosso è davvero molto simile e non si rischiano errori di palette!

Rivestimento

Eccoci qui: al punto focale di tutto il bagno! Le piastrelle con decori ad opera del designer Fornasetti. In particolare la collezione scelta è Fornasettiana, abbinata alla collezione Colore & Colore di Ceramica Bardelli in bianco, nero e rosso. Ad oggi (anno 2020) la collezione non è più in produzione.

Piero Fornasetti è stato una figura di importanza storica nel panorama artistico italiano, che ha contribuito in maniera iconica alla definizione del Made in Italy grazie al suo stile inconfondibile.

La collezione Fornasettiana si compone di 12 decori e 1 piastrella con firma. Come rivestire un bagno avendo già un lotto di piastrelle? Siamo partiti dai decori e abbiamo suddiviso le zone del bagno a seconda del loro uso, differenziando anche le altezze del rivestimento.

Come rivestire un bagno moderno | Storia del cantiere B12
Durante la posa del rivestimento, prima della stuccatura

L’ingresso della stanza da bagno è costituito da una boiserie bianca, contornata da una cornice nera che interrompe graficamente il rivestimento e delimita la zona ribassata con vasca e sanitari, che invece è rivestita a tutta altezza. Qui sono inseriti i decori, sempre più visibili man mano che si avanza come su una passerella che ci conduce al gran finale.

Vuoi un bagno su misura anche tu?

CONTATTACI

Cerchi altri esempi di rivestimenti per il tuo bagno?

5 motivi per scegliere un bagno in resina

Arredare un bagno moderno

Trend alert: 6 tendenze casa per pavimenti e rivestimenti

E non dimenticarti di lasciare un cuoricino! 😉

7