Come arredare un open space moderno con 5 soluzioni di Caccaro

Come arredare un open space moderno: 5 idee da copiare

L’idea di casa sta cambiando: è sempre più uno spazio fluido, che si adatta alle esigenze di chi lo vive. In questo contesto, gli open space si affermano come una delle soluzioni più interessanti, grazie alla loro capacità di unire flessibilità e design. 

E se stai pensando di ristrutturare il tuo loft o casale per creare un open space moderno, potresti trovare davvero interessante il concetto NO-WALL HOUSE, in cui arredo e architettura si fondono, presentato da Caccaro al Salone del Mobile 2024.

Perché gli open space piacciono tanto?

L’open space è un concetto architettonico che prevede la creazione di un ambiente aperto, senza pareti divisorie tra le diverse zone della casa. Il sistema senza parete libera lo spazio da ogni vincolo.

Tra le diverse tipologie di open space, la più comune è quella che prevede l’apertura tra cucina e soggiorno, ma negli ultimi anni questo concetto si è evoluto, estendendosi ad altri ambienti della casa con soluzioni molto originali.

Come progettare un open space: definisci lo spazio e le esigenze

Come architetta, quando progetto un open space inizio sempre con una pianificazione accurata. La prima cosa da fare è definire lo scopo dello spazio abitativo: sarà un luogo di lavoro, un’area di relax o un ambiente di intrattenimento? In questo modo mi assicuro, fin da subito, di identificare le esigenze delle persone che lo abiteranno e potrò realizzare un ambiente che risponda alle loro necessità.

Chi utilizzerà lo spazio? Quali sono le loro esigenze e preferenze? Ad esempio, se sono presenti dei bambini possiamo definire delle aree di stoccaggio per i giocattoli oppure altre per lo studio.

Inoltre, è importante misurare lo spazio e creare un layout indicativo. Ciò ci aiuta a capire come disporre i mobili e sfruttare al meglio gli elementi di arredo per creare un flusso di traffico confortevole e un ambiente funzionale. 

Il concetto NO-WALL HOUSE

NO-WALL HOUSE è un concetto proposto dal brand Caccaro che definisce un nuovo modo di concepire lo spazio sulla base di flessibilità, personalizzazione e connessione degli ambienti interni con quelli esterni. 

Di Caccaro ho parlato spesso in questo blog perché si tratta di un brand Made in Italy che propone soluzioni di design che, pur essendo tra le più moderne e innovatrici del settore, radicano in valori di altri tempi, ovvero l’artigianalità e la sartorialità.

Come arredare un open space moderno: 5 idee da copiare

Il concetto NO-WALL HOUSE è caratterizzato da: 

  • Assenza di muri: gli spazi sono fluidi e aperti, senza barriere visive. 
  • Utilizzo di elementi divisori: per dividere le diverse zone della casa vengono utilizzati elementi di separazione come librerie, pareti attrezzate, tende o paraventi. 
  • Mobili multifunzionali: i mobili svolgono più funzioni, come divani letto, tavoli allungabili o pouf contenitori. 
  • Materiali naturali: vengono utilizzati materiali naturali come legno, pietra e vetro, che donano calore e luminosità all’ambiente. 
  • Grandi finestre: permettono di far entrare la luce naturale e creano un senso di connessione con l’ambiente esterno.

5 idee di Caccaro per fondere arredo e architettura in una NO-WALL HOUSE

Arredare un open space non dovrebbe mai rispondere solo ad esigenze estetiche. La progettualità interviene anche in questa fase apparentemente secondaria per gestire nel modo più efficiente gli spazi. 

Qualche esempio? Incorporare mobili con grandi capacità di stoccaggio in verticale per mantenere il pavimento libero e creare un senso di apertura e ariosità nello spazio, oppure inserire mobili multifunzione per avere un ambiente versatile e funzionale.

Vediamo ora qualche proposta di Caccaro per aumentare la flessibilità degli spazi di grandi loft o casali, sia nella zona giorno che notte. Obiettivo: incorporare soluzioni di arredamento che, fondendosi con l’architettura dell’open space, permettano di modificare l’assetto degli ambienti per una famiglia che si allarga o cresce in termini di età e, quindi, di esigenze.

Come arredare un open space moderno: 5 idee da copiare

1. Un armadio a muro con una boiserie e ante scorrevoli

Un sistema modulare che si compone di due elementi che dialogano tra loro: boiserie e porta. La prima è un elemento d’arredo originalissimo che riveste muri, angoli e pilastri; la seconda apporta valore progettuale, creando un passaggio tra due ambienti diversi. Segue questo affascinante concetto il nuovo sistema Architype di Caccaro, che è possibile integrare con Freedhome, rendendolo bifacciale.

Archtype è un sistema versatile che può essere utilizzato in molti modi diversi. Lasciati ispirare e crea un ambiente che sia in sintonia con il tuo stile di vita e con la tua personalità.

2. Parete attrezzata con mobili contenitore che si muovono liberamente sulla parete

Una struttura modulare che permette di creare infinite combinazioni per adattare lo spazio alle esigenze del momento degli abitanti della casa. La parete attrezzata diventa libreria per il living, svuotatasche per l’ingresso o espositore per opere d’arte. Con questa soluzione l’open space si trasforma in un ambiente dinamico e funzionale.

3. Un armadio a ponte che nasconde una postazione studio o di home working

È una soluzione interessante che unisce funzionalità e design in un unico elemento. La scrivania integrata all’armadio offre un angolo di lavoro pratico e discreto che può essere personalizzato con cassetti, ripiani e vani a scomparsa per riporre libri, documenti e oggetti di lavoro. Permette di sfruttare al massimo lo spazio disponibile in un open space, evitando di dover dedicare un’intera stanza allo studio o al lavoro.

4. Una parete attrezzata con moduli componibili che diventa una struttura autoportante

Con i moduli di Caccaro è possibile creare una parete attrezzata autoportante che funge da elemento divisorio tra due ambienti. Questa soluzione è perfetta per chi desidera dividere gli spazi senza dover ricorrere a interventi di muratura. I moduli possono essere assemblati in diverse configurazioni e sono disponibili in varie finiture, componendo una parete unica, personalizzata in base alle proprie esigenze.

5. Una stanza segreta (o una cabina armadio)

Con le soluzioni modulari di Caccaro, puoi installare nel tuo open space uno spazio extra per tutto quello di cui hai bisogno: un ambiente per rilassarsi, una cabina armadio e tutto quello che la tua creatività ti suggerisce. Le stanze segrete possono essere inserite in una camera da letto o nel living, ma anche in cucina (come dispensa, ad esempio) o in corridoio, personalizzando la tua casa e aumentandone il comfort.

Come arredare un open space moderno: 5 idee da copiare

Queste sono solo alcune idee per fondere arredo e architettura con le originali soluzioni di Caccaro: pareti attrezzate, librerie e strutture autoportanti personalizzabili. Se vuoi una mano per progettare in modo funzionale ed esteticamente accattivante il tuo open space contattaci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche