Arredare con gli specchi: antichi, moderni, da parete e da terra

Consolle per il trucco

Gli specchi sono elementi d’arredo che hanno il potere di ampliare gli spazi, illuminare le stanze e aggiungere profondità ai nostri ambienti. In questo articolo esploreremo le loro molteplici utilità nell’interior design e come utilizzarli in modo creativo, spaziando tra antichi e moderni, da parete e da terra.

Com’è fatto uno specchio? È costituito da uno strato di vetro con una sottile pellicola di metallo sul retro, spesso alluminio, che riflette la luce in modo impeccabile, creando l’effetto riflettente. La precisione della riflessione e la durabilità del rivestimento sono fondamentali per garantire uno specchio di qualità.

Strategie d’arredo

Utilizzare strategicamente gli specchi ti consentirà di trasformare completamente un ambiente. Dalle pareti specchiate che creano illusioni ottiche sorprendenti, ai mobili con rivestimenti specchianti, questo materiale offre infinite possibilità e può essere un ottimo alleato.

Tavolini specchio aytm
Tavolini Speculum di AYTM
  • In piccoli ambienti uno specchio può far sembrare una stanza più ampia e luminosa. Un muro specchiato può aprire prospettive inattese, creando un ambiente arioso e accogliente.
  • Gli specchi sono maestri nell’enfatizzare la luminosità. Il mio consiglio è di posizionare lo specchio adiacente ad una finestra, o di fronte ad una fonte luminosa possibilmente naturale, di modo che possa riflettere bene la luce all’interno della stanza e moltiplicarla, regalando agli interni un aspetto fresco e dinamico.
  • Negli ambienti rettangolari, meglio collocare lo specchio sulle pareti lunghe, perché l’effetto visivo che si ottiene è quello di dilatare lo spazio.
  • Puoi posizionarne uno vicino a delle piante da interno per esaltare gli elementi naturali e creare un “effetto jungle“.
  • Il caminetto è un punto focale del living. Posizionare uno specchio al di sopra di esso è un classico e serve a catalizzare l’attenzione.
Specchi Twins di Jokjor
Twins di Jokjor, by Olav Van Lede

Specchi di design

Nel mondo del design, gli specchi si fondono armoniosamente con diverse estetiche. Dagli specchi dal design minimalista a quelli più eccentrici, ogni stile può essere adattato all’arredo della casa e diventare un elemento decorativo che ti consente di creare uno stile unico e distintivo.

Se scelto bene, uno specchio di design potrebbe diventare il fulcro della tua decorazione.

Specchi antichi e moderni a confronto

Gli specchi antichi portano con sé una storia. Cornici ornamentali e dettagli lavorati a mano trasportano lo spazio nel passato, creando un’atmosfera unica, anche in ambienti moderni. Possono presentare delle macchie, ma proprio queste contribuiscono a dare loro fascino. Inseriti in un contesto moderno permettono di reinterpretare e attualizzare stili appartenenti ad altre epoche.

Specchio di design F.A. 33 di GUBI disegnato da Gio Ponti
F.A. 33 di GUBI disegnato da Gio Ponti

D’altra parte, gli specchi moderni si concentrano sulla linearità ed eleganza, integrandosi perfettamente in modo discreto in uno stile contemporaneo e ricercato.

Da parete o da terra?

La disposizione degli specchi è fondamentale per creare effetti visivi interessanti.
Come scegliere tra le due tipologie? Cerca di creare una composizione armonica tra i vari elementi circostanti e se scegli la tipologia di specchio da terra, assicurati che non sia d’intralcio. In entrambi i casi valuta l’area in cui verrà collocato e come può riflettere la luce o ingrandire visivamente lo spazio.

Osserva bene cosa riflette il tuo specchio. Fa in modo che rifletta le aree più interessanti della stanza e non una parete vuota o un’anta dell’armadio.

arredare con gli specchi di design
Ultrafragola di Ettore Sottsass per Poltronova

Composizioni di specchi

Gli specchi possono essere parte di una composizione e diventare gli elementi d’accento in una wall gallery. Potresti creare una composizione dinamica alternando forme e dimensioni o sistemarli tra cornici, foto e opere d’arte per creare una parete da cui sarà impossibile staccare gli occhi.

Specchi a tutta altezza

Gli specchi oversize hanno la capacità di dilatare gli spazi rendendoli più profondi e luminosi. Potresti rivestire un’intera parete per arredare un’area priva di finestre, come ad esempio un corridoio buio. Oppure, potresti rivestire un pilastro, perché non risulti ingombrante, ma diventi un elemento d’arredo. Attenzione! Rendere uno spazio più ampio e luminoso non significa necessariamente utilizzare uno specchio enorme.

Scopri 5 idee per arredare una stanza buia e per dare un tocco originale alla tua casa!

Lo specchio deve valorizzare e non fagocitare lo spazio. La scelta della dimensione va ponderata e adeguata al contesto. A meno che tu non voglia intenzionalmente creare un’illusione ottica, ti sconsiglio di posizionare gli specchi l’uno di fronte all’altro, perché l’effetto che otterrai potrebbe essere alquanto caotico.

Specchi retroilluminati

Per un tocco di modernità e atmosfera, prendi in considerazione gli specchi retroilluminati, che integrano sottili luci LED dietro lo specchio, creando un’illuminazione soffusa e un’atmosfera accogliente.

Come valorizzare un ingresso di casa aperto sul soggiorno

Consigli utili per arredare con gli specchi

Prima di concludere vorrei lasciarti tre ultimi, ma non meno importanti consigli d’arredo:

  1. Non collocare lo specchio davanti ad una parete vuota, ma cerca di catturare un elemento di design o un angolo interessante.
  2. Non commettere l’errore di posizionare uno specchio in fondo ad un corridoio stretto e lungo, in quanto contribuirebbe a renderlo ancora più angusto. Evita anche di posizionare lo specchio in verticale sulla parete stretta perché l’effetto restringente potrebbe far sembrare il passaggio ancora più lungo.
  3. Se posizioni uno specchio in un ingresso, fa in modo che venga illuminato da una lampada, perché non perda la sua funzionalità anche quando la luce naturale scarseggia.

Abbiamo parlato degli specchi come elementi decorativi, ma non dimentichiamo che sono degli oggetti funzionali e dunque necessari. Desideri scoprire tutte le possibilità di arredo che offrono? Contattaci ora per una consulenza e un progetto per la tua casa, usando gli specchi per arredare casa e valorizzare gli spazi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche