bagno piccolo sembra più grande se ben illuminato

5 consigli per far sembrare più grande il tuo bagno piccolo

Il bagno piccolo è un po’ la croce dell’uomo contemporaneo. I più fortunati lo usano come secondo bagno, ma la maggior parte deve farci i conti quotidianamente. Oggi condivido con te i miei consigli da architetta per aiutarti a realizzare il bagno dei tuoi sogni!

1. Affidati ad un esperto per la progettazione

Il primo step da affrontare e da capire è il più difficile. Sono solo pochi metri quadrati, eppure soprattutto per questo è importante affidarsi ad un professionista. Prima di tutto perchè è in grado di gestire gli spazi minimi e di organizzarli al meglio.

5 consigli per far sembrare più grande il tuo bagno piccolo
©Francesca Boccabella | Progetto Violetta Breda | Un bagno senza finestre che si è trasformato con una attenta progettazione!

Inoltre un architetto può aiutarti a selezionare gli aspetti più importanti per te e metterli in pratica. Far calibrare desideri, budget e vincoli dimensionali può essere complesso e molto frustrante!

Scopri anche un progetto realizzato: Come ristrutturare un bagno cieco!

5 consigli per far sembrare più grande il tuo bagno piccolo
©Francesca Boccabella | Progetto Violetta Breda | Le piastrelle sono color sabbia, mentre lo specchio gigante riflette le luci della stanza.

2. Installa una doccia walk in filo pavimento

Tra la vasca e la doccia, quando si tratta di bagni piccoli è opportuno ripiegare sulla doccia: questo soprattutto perchè occupa meno spazio. Una doccia filo pavimento e senza box doccia è la soluzione più indicata se hai poco spazio. Prima di tutto perchè ti permette di occupare uno spazio senza il vincolo di un piatto doccia e poi perchè un vetro trasparente e l’assenza di un piatto doccia non ingombrano alla vista.

5 consigli per far sembrare più grande il tuo bagno piccolo
© Derek Swalwell | Progetto Schulberg Demkiw Architects | In questo caso la doccia è anche passante: lo spazio è stato studiato al massimo del risparmio.

Inoltre questa soluzione ti permette di avere un risultato estetico molto raffinato, senza una spesa eccessiva: basta prestare attenzione alla realizzazione del pavimento e dell’impianto di scarico, ed aggiungere un vetro fisso!

5 consigli per far sembrare più grande il tuo bagno piccolo
©Alberto Cogo per Udp Italia | La pavimentazione cambia per adattarsi ad una diversa funzione

3. Usa colori chiari alle pareti e gioca con gli specchi

Il bianco attira la luce e la riflette: per questa semplice motivazione i colori chiari sono i più indicati per un bagno piccolo. La gamma di sfumature è varia: dal bianco assoluto, indicato per bagni un po’ vintage bianchi e neri, si passa ai beige e ai colori pastello. Il colore giusto va scelto in base all’idea che si ha del proprio spazio relax.

5 consigli per far sembrare più grande il tuo bagno piccolo
Progetto Crosby Studios | Colori chiari non vuol dire per forza bianco candido.

Il bagno è la stanza migliore per giocare con i riflessi. Gli specchi sono indicati soprattutto se la forma del bagno è lunga e stretta, per dare la percezione di uno spazio più largo.

4. Arreda con mobili sospesi e su misura

L’arredo ha grande importanza in un bagno, specialmente se piccolo. Un consiglio è quello di utilizzare mobili sospesi, possibilmente su misura per sfruttare tutto lo spazio disponibile: elementi compatti e di misura ridotta, che pur riducendo i loro volumi, assicurano un ottimo comfort d’uso.

5 consigli per far sembrare più grande il tuo bagno piccolo
©Ex-tDesign | Un mobile stondato e con barra porta asciugamani integrata permette di risparmiare tantissimo spazio!

5. Progetta l’illuminazione

L’illuminazione di una stanza è spesso sottovalutata: di frequente la scelta delle luci viene lasciata per ultima. Nulla di più sbagliato, perchè la luce condiziona la percezione e la fruizione di uno spazio e va correttamente progettata.

5 consigli per far sembrare più grande il tuo bagno piccolo
Progetto di N+P Architecture | In questo caso anche la doccia in nicchia ha i suoi faretti LED dedicati.

Dislocare diversi punti luce in un bagno può aiutare a modulare gli spazi e gli angoli. Strisce LED e faretti aiutano ad ingrandire lo spazio e rendono il bagno elegante e sofisticato. Se cerchi un effetto memorabile e particolare per far diventare il bagno una mini spa l’illuminazione LED è perfetta.

Cerchi altre ispirazioni per il tuo bagno piccolo?

Come arredare un bagno piccolo e senza finestre

Trasformare un bagno lungo e stretto per guadagnare spazio

E non dimenticarti di lasciare un cuoricino! 😉
32