Architech | Speaker senza fili di design

Architech | Speaker senza fili di design

Nelle ultime settimane Apple ha presentato il suo HomePod, uno speaker senza fili di design che permette di ascoltare la musica in casa (o fuori) senza la necessità di cavi. Purtroppo per noi non lo vedremo nei negozi italiani prima del 2018. Gli speaker senza fili però sono ormai diffusi da anni e ce ne sono tantissimi dal design molto ricercato in ogni fascia di prezzo.

Vediamo assieme alcuni speaker senza fili di design partendo da quelli più economici!

Ovviamente, oltre che la qualità estetica, abbiamo considerato anche la qualità sonora: in questa lista abbiamo inserito soltanto speaker senza fili di qualità.

Fascia 10-25€

Chi ha detto che con un budget contenuto bisogna rinunciare al design e alla qualità? Anche in questa fascia di prezzo si trovano degli speaker molto interessanti. Non hanno ovviamente la pretesa di animare grandi party, ma di fare da sottofondo a una tranquilla serata. Entrambi gli speaker scelti si connettono attraverso bluetooth ed hanno una batteria ricaricabile al litio.

Fascia 25-50€

Rimaniamo nella fascia economica ma il budget praticamente raddoppia. I dispositivi scelti mantengono la sola connessione bluetooth ma integrano altoparlanti più potenti e batterie con maggiore autonomia. Si aggiungono anche funzionalità extra: il vivavoce per lo Xiaomi e l’impermeabilità per lo speaker Sony che si rivela adatto anche al mare o in piscina.

Fascia 50-100€

A mio parere è la fascia migliore per l’acquisto di uno speaker senza fili di design. I due modelli che ho scelto sono agli antipodi come tipologia e funzioni: lo speaker di Samsung è il compagno perfetto per il campeggio, integra infatti una luce che permette di utilizzarlo come lanterna vista anche la pratica maniglia. Il prodotto philips è invece esclusivamente dedicato alla casa visto che necessità della presa di corrente. Permette di connettere assieme fino a 5 speaker Philips Izzy in modo da diffondere la musica in più ambienti.

Fascia 100-300€

In questa fascia la spesa inizia ad essere importante e giustificata essenzialmente dalle funzioni aggiuntive e dal prestigio dei brand considerati. Il prodotto di Bose oltre che a offrire oltre 10 ore di autonomia permette l’utilizzo di siri e google now direttamente dallo speaker. Sonos play 1 è invece una cassa da interni smart (riesce addirittura a percepire la geometria della stanza e ad adattare l’audio di conseguenza). Attraverso il wifi si connette al router di casa permettendo lo streaming musicale da Spotify e simili.

Fascia verso l’infinito e oltre

Siamo arrivati alla fascia di prezzo senza compromessi e dedicata soltanto agli audiofili e a chi non ha assolutamente problemi di budget. In questa fascia i marchi più blasonati la fanno da padrone offrendo design estremamente ricercati e qualità audio eccelsa. Ovviamente in entrambi i dispositivi è integrato il wifi e le più svariate funzioni smart.

Se ami la tecnologia e il design ti potrebbe interessare anche:

ArchiTech | Termostati smart, risparmiare innovando

Euroluce 2017: illuminiamoci di emozioni

E non dimenticarti di lasciare un commento o un cuoricino! 😉
14