10 sedie bianche perfette per la cucina

10 sedie bianche perfette per la cucina

La scelta delle sedie è un momento sempre molto delicato. Devono essere belle e intonate con l’ambiente, adeguate con l’altezza del tavolo che si utilizza e, soprattutto, comode. Poichè ultimamente mi sto dedicando alla selezione di sedie bianche per alcuni clienti (molto esigenti!) ho pensato di condividere qui le mie preferite.

10 sedie bianche, di stile e materiali diversi, a seconda dello stile della tua cucina (e del tuo budget)!

Plastic chair DSW | Vitra

10 sedie bianche perfette per la cucina

Le Plastic Chair sono firmate Vitra, un’azienda che amo moltissimo e che ho avuto il piacere di visitare. La linea “plastic chairs” è stata progettata dal duo di designer Charles e Ray Eames negli anni ’50 del 1900. Gli Eames volevano realizzare una sedia che fosse economica, pratica e di larga diffusione, e furono tra i primi ad introdurre la plastica tra i materiali per arredamento. E come direbbe Mary Poppins: “praticamente perfetta sotto a ogni aspetto”.

Scopri le architetture del Vitra Campus da non perdere!

Form | Normann Copenhagen

10 sedie bianche perfette per la cucina

Normann Copenhagen è un altro nome celeberrimo: si tratta di un’azienda danese che produce arredi dal design minmale e moderno, prevalentemente in legno e plastica. Tra queste Form è una sedia (comoda) perfetta per la cucina, la cui seduta in plastica e telaio in legno sono integrati tra loro tramite un sistema studiato su misura.

Scopri come arredare una casa in stile scandinavo!

Academy W | Calligaris

10 sedie bianche perfette per la cucina

Una seduta più economica delle precedenti, ma non per questo meno bella. Sempre con struttura in legno e scocca in polipropilene, esteticamente ha uno stile essenziale. Perfetta per una cucina importante, dove la sedia non è l’elemento caratterizzante.

Masters | Kartell

10 sedie bianche perfette per la cucina

Philippe Starck ha reinterpretato 3 celebri sedie di Kartell e le ha fuse in questa. Masters nasce infatti da “Serie 7” di Arne Jacobsen, “Tulip Armchair” di Eero Saarinen e “Eiffel Chair” di Charles Eames. Ha vinto numerosi premi tra cui il Good Design Award nel 2010 e il Red Dot Design Award 2013.

Volt | Pedrali

10 sedie bianche perfette per la cucina

Questi in foto sono gli sgabelli, ideali per una penisola alta, ma esistono anche le sedie per tavoli più bassi. Si tratta di una seduta semplice, leggera e solida: realizzata in polipropilene rinforzato con fibre di vetro. Perfetta per chi vuole arredare un ambiente con mobili semplici ed eleganti.

Viento | Bonaldo

10 sedie bianche perfette per la cucina

La prima volta che ho visto questa sedia era esposta in bella mostra al Salone del Mobile ed è stato amore a prima vista! Comoda, leggera e diversa rispetto alle proposte classiche in polipropilene, grazie allo schienale intagliato. E’ disponibile in tantissimi colori e, in realtà, la sua bellezza sta nel poter usare tanti colori diversi in un’unica cucina.

Compas | Kristalia

10 sedie bianche perfette per la cucina

Una sedia d’elite (sì anche il prezzo). Kristalia è un’azienda friulana che realizza sedute con cura artigianle e questa sedia ne è l’esempio perfetto. Si tratta di una sedia in PA6, impilabile, leggera e perfetta. La forma leggermente arrotondata fa risaltare la sua semplicità e la rende perfetta in un contesto minimale e moderno.

A Chair | Tolix

10 sedie bianche perfette per la cucina

La A Chair è una sedia classica del 1927, ormai parte di numerose collezioni museali. Realizzata in Francia è un’icona dello stile francese, perfetta per ambienti caratterizzati da uno stile industrial, shabby chic (se proprio insistete) o classico.

18 | Ton

10 sedie bianche perfette per la cucina

Dal 1876 questa sedia allieta i nostri spazi domestici. Amo questo modello prodotto da Thonet, che per me è l’archetipo delle sedie. Si tratta di una seduta in legno di faggio, curvato a mano e dipinto in svariati colori. Inutile dirlo, il bianco per me è la tonalità migliore.

J77 | Hay

10 sedie bianche perfette per la cucina

Il marchio danese Hay è famoso per proporre articoli di design di alta qualità ad un prezzo contenuto. Non esaltarti eccessivamente, ho detto “contenuto”. Io amo molto Hay e devo ammettere che questa sedia la propongo piuttosto spesso nei miei progetti. Si tratta di un modello classico danese, con linee molto semplici e schienale leggermente curvato.

Scopri tutto su Hay e la sua fondatrice!
Cerchi altre ispirazioni per la tua cucina? Ecco altri articoli:

Milano Design Week 2018: Eurocucina

Illuminare la cucina con strisce led e faretti

Guarda i miei progetti!

Portfolio | Cucine che non sembrano cucine

E non dimenticarti di lasciare un cuoricino! 😉
9