5+1 motivi per scegliere la vasca da bagno

5+1 motivi per scegliere la vasca da bagno

Il mondo si divide in due: vasca da bagno o doccia. Io appartengo senza dubbi alla prima categoria, benchè come architetta abbia spesso progettato bagni con la sola doccia su richiesta dei miei clienti. Tuttavia la scelta di eliminare la vasca da bagno riesce sempre a sorprendermi!

5 motivi (semiseri) + 1 per scegliere la vasca da bagno al posto della doccia

1 – in vasca sei sdraiato

Non so te, ma io mi lavo spesso a fine giornata. E se c’è una cosa che non sopporto è rilassarmi… In piedi! Stare sdraiati favorisce il rilassamento muscolare, anche del cervello!

5+1 motivi per scegliere la vasca da bagno

La Oxygen Pool di Grandform produce anche bolle di ossigeno per purificare la pelle. La amo.

2- in vasca esiste l’idromassaggio

Sì, è vero esistono docce che fanno cromoterapia, aromaterapia, hammam e sauna. Però ammettiamolo: chi mai ama starsene seduto su uno sgabellino, quando potresti avere una vasca piena d’acqua che fa le bolle? Il bagno è un ottimo momento per rilassarsi.

3- la vasca ti permette di usare quelle bombe da bagno

Chi l’ha detto che giocano solo i bambini? Le bombe da bagno per me sono una droga, e so di non essere l’unica. Rosa, azzurro, d’oro e argento: ogni bomba da bagno è unica nel suo genere. Fanno le bolle, fanno la schiuma, rilasciano olii essenziali e lasciano la pelle rigenerata.

5+1 motivi per scegliere la vasca da bagno

Ultimamente va anche molto di moda fare il bagno con fiori e agrumi, per profumare la pelle.

4- la vasca è comodissima per tutte le età ed eventuali disabilità

Lavare i bambini piccoli in vasca da bagno è molto più comodo che chini su un catino appoggiato sul piatto doccia. Inoltre favorisce il contatto diretto con i neonati, in modo da fare il bagno insieme.

5+1 motivi per scegliere la vasca da bagno

Anche alle paperette rosa piace la vasca da bagno!

Tuttavia la vasca da bagno è comoda anche per lavare persone adulte o in casi di disabilità, anche temporanea. Senza portare sfiga a nessuno, porto la mia personale esperienza: ho subito alcuni interventi nella mia vita e sarebbe stato impossibile lavarmi senza bagnare la zona interessata, in una doccia!

5- la vasca è più sostenibile

Se non ti lavi in 5 minuti di orologio, la vasca da bagno batte 1-0 la doccia. Garantisce infatti di risparmiare acqua e anche soldi. In questo momento storico in cui le risorse idriche del pianeta vanno consumate con più attenzione, la vasca può essere un piccolo modo per contribuire.

5+1 motivi per scegliere la vasca da bagno

Mina srl propone la serie Synth: rubinetteria freestanding da abbinare alla vasca da bagno.

6- la vasca ti permette di prenderti tempo per te

Chiudi la porta, immergiti nell’acqua calda e spegni ogni contatto col mondo esterno. Sempre più spesso è difficile staccare davvero: ma in bagno, chi ti disturba? E se pensi che si possa fare anche con la doccia, ti invito a rileggere il punto 5.

E tu a che categoria appartieni?

Lasciami un commento!

 vasca da bagno o doccia? Ecco altri spunti:

Home tour | Un bagno rustico e moderno

Arredare un bagno piccolo e senza finestre

Jungle bath: guida alle piante in bagno

E non dimenticarti di lasciare un cuoricino! 😉
5