Maniglie per mobili: personalizzare lo stile

Maniglie per mobili: personalizzare lo stile

Spesso mi capita di ricevere richieste di aiuto… A casa già completata! È molto frequente non avere le idee chiare quando si arreda uno spazio per la prima volta e che quindi si cerchi di personalizzare lo stile pian piano. Un’idea per dare un aspetto nuovo e più in linea con quello che ci piace è sostituire i pomelli e le maniglie per mobili, in modo che siano più adatte all’ambiente che abbiamo in mente.

Lasciati ispirare dalle moodboard per identificare lo stile che preferisci per la tua casa e personalizzarla: tessuti, materiali, luci e maniglie!

Stile industrial

Uno stile molto particolare, che si distingue per la sua personalità. Tra tutti è anche uno stile relativamente economico, che unisce arredi vintage a complementi di recupero. Il trait d’union tra i vari arredi è dato semplicemente dagli abbinamenti dei materiali e dalle texture, mentre gli arredi in sè possono essere molto diversi tra loro. Materiali metallici, acciaio, corten e rame su tutti, sono abbinati a legno grezzo e mattoni faccia a vista e a tessuti come lino e cotone.

Maniglie per mobili: personalizzare lo stile

In questo caso è semplice rinnovare l’ambiente e personalizzare lo stile: sostituisci qualche arredo con altri recuperati dalla soffitta o dal mercatino dell’usato, cambia le maniglie per mobili con delle versioni anticate e lascia i lampadari con i bulbi a vista.

Stile contemporaneo

Bianco, tanto bianco. Lo stile minimale sembra il più semplice di tutti, ma non lo è affatto! Può essere declinato in tanti modi diversi e deve sempre mantenere una purezza di stile e di colori. Per ottenere un aspetto moderno per la propria casa il segreto sta nelle forme e nei materiali: superfici lisce e dall’aspetto lucido, forme geometriche e prive di fronzoli. I pavimenti in ceramica o legno, con battiscopa bianchi come le pareti così da nascondersi completamente. Le luci è meglio se sono integrate nell’ambiente, con strip led dall’effetto scenografico. Il tutto va spezzato con uno o due colori a tinta unita, come il nero, l’arancione o altri colori di tendenza.

Maniglie per mobili: personalizzare lo stile

Personalizzare lo stile in questo caso è più complesso senza un’idea univoca di partenza. Per facilitarti puoi partire eliminando il superfluo e conservando i mobili più semplici. Poi puoi coprire alcune superfici con dei tappeti e dare unità attraverso i complementi: quadri alle pareti, maniglie in pvc dall’effetto traslucido e vasi aiuteranno a dare unità.

Stile glam

Una casa in stile glam richiama il lusso low cost così tanto di tendenza in questo ultimo anno. Velluto, dettagli metallici color acciaio oppure oro e trasparenze. Le trasparenze possono essere ritrovate in una parete di specchi, in un lampadario in vetro di Murano o cristalli, in un tavolino con il piano in vetro e, molto semplicemente, anche nelle maniglie trasparenti delle cassettiere e librerie. Un dettaglio che rende subito glam è proprio l’abbinamento di una palette di colori che mescola tinte unite a texture più complesse, con velluto e superfici effetto gloss e trasparenti.

Maniglie per mobili: personalizzare lo stile

Personalizzare una casa in stile glam è molto più facile di quanto non si creda: sono i dettagli a fare la differenza! Maniglie in pvc trasparente, tappeti pelosi, lampadari imponenti e una carta da parati alla parete possono essere dei dettagli interessanti e non troppo dispendiosi da cui partire!

Trend alert: il ritorno del velluto nell’arredamento

Stile pop art

All’inizio era una corrente artistica, ma da qualche anno ormai si è diffuso anche come vero e proprio stile di interior design. Suo tratto distintivo è l’eclettismo: questo stile infatti è caratterizzato dalla varietà e dall’imprevedibilità. Il colore è l’elemento principale, il trait d’union più importante. La palette dovrà infatti essere ricca di colori pieni e vivaci, come l’azzurro, il verde e il rosso, mescolati a basi più neutre. Resina, pvc e vetro sono i materiali principali per una casa in stile pop art, preferibilmente con arredi e complementi dalle forme arrotondate.

Maniglie per mobili: personalizzare lo stile

Personalizzare è semplice: fai in modo di utilizzare sedie di colori diversi e di stili diversi tra loro, maniglie sorprendenti per cambiare l’aspetto dei mobili più banali e di decorare le pareti come in un museo di arte contemporanea.

Cerchi altri consigli per la tua casa?

Come individuare lo stile di arredamento giusto per te

Come arredare una casa in stile scandinavo

Idee originali per utilizzare lo scaffale Kallax di Ikea

Ringrazio Polideas per il supporto nella realizzazione di questo articolo.

E non dimenticarti di lasciare un cuoricino! 😉
9