Home tour | Una casa in stile boho chic

Home tour | Una casa in stile boho chic

Prendi un duplex in Nebraska, prendi una designer e un musicista-manager e prendi una passione per l’interior design e il desiderio di vivere in una casa in stile boho chic. Per questo duplex a Omaha, la coppia di proprietari ha unito tantissimi mobili di seconda mano a creazioni fai-da-te, per un risultato accogliente e molto colorato.

Ogni stanza ha una palette di colori e una propria personalità. Il filo conduttore nell’appartamento è l’equilibrio tra vintage e moderno, in pieno stile boho chic.

Home tour | Una casa in stile boho chic

La zona giorno – piano terra

Il re del salotto è sicuramente il divano verde in velluto, in piena tendenza Greenery, con dettagli in radica: un pezzo vintage acquistato in un negozio di antiquariato. Il resto della zona living è arredata con due poltrone in velluto, di un verde diverso, due lampade a sfera molto anni ’70 e un tavolino rotondo in ottone dorato e vetro. Home tour | Una casa in stile boho chicLa parete è ricca di quadri e riempie lo spazio creando un’atmosfera calda e vivace e contribuendo a rafforzare la palette dei colori degli arredi. Il pattern che si viene a formare unendo dipinti, stampe e disegni con cornici di spessori e colori diversi è unico.

Lo studio di lui – piano terra

La stanza adiacente al salotto da sala da pranzo è diventata lo studio di lui: software manager durante la settimana e musicista di sera e nei weekend. Il tavolo da pranzo è quindi stato trasformato in scrivania, mentre la zona pranzo è stata confinata ad un tavolino Tulip in formica bianca, in un angolo.

Home tour | Una casa in stile boho chic

I colori alle pareti e l’assenza di una porta verso il salotto rendono lo spazio unico, senza soluzioni di continuità, mentre l’area musicale è più “tecnica” e con meno fronzoli.

Home tour | Una casa in stile boho chic

Corridoio – verso il primo piano

La coppia ha deciso di arredare anche questa zona, nonostante in realtà lo spazio sia limitato. Un tavolino con ripiano di marmo e la sedia Tulip fanno immaginare una possibile zona di sosta e di lavoro veloce, anche se sono stati poi occupati con delle piante. Nel complesso l’arredo serve per confermare l’atmosfera di stile boho chic che c’è nel resto della casa.Home tour | Una casa in stile boho chic

Lo studio di lei – piano primo

Questa stanza, proprio sopra al salotto, è la più illuminata della casa: per enfatizzare questa piacevole caratteristica la proprietaria ha scelto di non usare tende particolarmente coprenti, ma tessuti neutri e a fantasia fiorata, appesi su un rullo mobile. Qui è dove la designer crea i suoi abiti ed oggetti e la stanza è concepita come vero e proprio laboratorio. Le mensole, in metallo e legno, sono tutte a vista e prive di fronzoli. I tocchi vintage sono dati dalle numerose lampade in tessuto e ottone e dalle sedie girevoli in velluto.Home tour | Una casa in stile boho chic

Ogni elemento è stato pensato con cura, per quanto la maggior parte provenga da negozi di seconda mano o antiquari. L’unica mania della coppia sono le fantasie fiorate, tipiche degli anni ’70: per loro lo spazio si trova sempre e ad ogni costo.

Home tour | Una casa in stile boho chic

La camera da letto – piano primo

Home tour | Una casa in stile boho chic

La camera da letto ha uno stile un po’ diverso dal resto della casa, in quanto è liberamente ispirata alle atmosfere della vecchia Hollywood, con velluto trapuntato, mobili in legno e lampade in ottone dorato. Camera da letto e cabina armadio sono anche le uniche due stanze dove non sono presenti piante in vaso!

Home tour | Una casa in stile boho chic

La testiera del letto, la lampada gialla e il quadro pop risaltano tra i toni neutri della stanza e la testiera e il tappeto sono i pezzi principali. Il tappeto infatti è enorme e copre quasi tutta la camera da letto: proviene da un negozio di abiti ed era nella zona dei camerini.

Home tour | Una casa in stile boho chic

Come molte abitazioni americane lo spazio per gli abiti è dedicato in una cabina armadio. Le pareti sono color menta, è dotata di una sedia dall’aria antica e da specchi vintage ed è così grande da poter appendere tutti gli abiti.

Il bagno – piano primo

Il bagno è davvero incredibile! Con un’atmosfera da salone dei primi anni del ‘900 è davvero incantevole. Su una parete, dedicata al trucco, sono stati appesi una serie di ritratti antichi, che si abbinano perfettamente alle scatoline in ceramica decorata un po’ glam.

Home tour | Una casa in stile boho chic

Completano l’effetto una pianta, una aloe vera perfetta per il bagno, e una sedia: entrambe in ferro contribuiscono a confermare lo stile boho chic anche in bagno.

Ti piacerebbe arredare così la tua casa? Ho selezionato alcuni elementi in stile boho chic, che puoi trovare online: per vederli basta cliccare sul link in calce alla foto!

Cerchi più ispirazione in stile boho chic?

Un appartamento in stile scandi boho

Arredare un bilocale con piante e colori

Una casa in stile boho dai colori vitaminici

E non dimenticarti di lasciare un cuoricino! 😉
13